Il Delta spaventa la capolista Virtusvecomp


DELTAPORTOTOLLE – VIRTUS VECOMP   3 – 3


Si pregustava già una vittoria, ampiamente meritata dopo che il primo tempo si era chiuso con il doppio vantaggio deltino. Ripresa con molto sacrificio e quando i giochi sembravano fatti  ecco arrivare, quasi allo scadere il gol del pari degli avversari. Peccato ma da quello che si è visto in campo buone le prospettive alla ripresa del campionato. Inizia l’incontro con il Delta  molto motivato e la Virtus ne subisce l’iniziativa ed all’undicesimo, su punizione di Alessandro, stacco di Gattoni, gran capocciata ed è il vantaggio. Continua a macinare gioco il Delta e subito trova il doppio vantaggio, ancora Alessandro scodella in area, sulla palla si avventa Vuthaj che in scivolata beffa Tosi. Virtus per ora alle corde, tenta qualche sortita ma non mette paura alla ben registrata difesa bassopolesana. Si arriva al 34° quando un cross di Buratto respinto corto dalla difesa, trova Danti pronto al tiro ed è gol. Virtus che vede la possibilità di andare al riposo in parità. Delta che ha però sette vite ed al 44° Capogrosso dopo una gran cavalcata  mette in area, Alba pressato da un paio di deltini mette la palla nella propria rete. Finisce il primo tempo con il Delta ancora in doppio vantaggio. Si riprende, poco o niente nei minuti iniziali, un tiro di Capogrosso  sfiora il palo. Al 34° padroni do casa in gol, punizione di Danti, palla all’incrocio e Bala è battuto. Si arriva al 42° ed ecco la beffa per il Delta, Perinelli mette in area, Bala non arriva sulla palla e Goh di testa firma il 3 a 3. Roveretto, da poco entrato, ha la palla per il nuovo vantaggio ma Tosi ribatte prima che la stessa entri in rete. Cinque minuti di recupero e tutti negli spogliatoi, partita che ai punti il Delta avrebbe meritato la piena posta. 

Virtus Vecomp : Tosi, Nze, Acri, De Mian (34°  pt Goh), Rossi(31° st Pedrinelli), Alba (5° st De Marchi), Lionetti, Burato, Grbac (19° st Speri), Danti, Manarin. Allenatore Fresco.

Delta Portotolle : Bala, Capogrosso (26° st Mboup), Presello, Tarantino, Gattoni, Alessandro (31° st Roveretto), Karapici, Arvia, Fissore, Menini, Vuthaj ( 42° st Gherardi). Allenatore Tessarin.

Marcatori: 11° pt Gattoni, 13° pt Vuthaj, 33° pt Danti, 44° pt Alba autorete, 34° st Danti e 42° st Goh. Angoli 4 -3. Ammoniti Tarantino e Karapici (D) Goh (V).

Arbitro sig. Perenzoni di Rovereto.


Spogliatoi

Mister Tessarin:

Peccato potevamo portare a casa una vittoria importante. Ottimo il primo tempo poi nella ripresa qualche sbavatura ma nessun rimprovero ai miei, hanno disputato una gran gara. Nel finale della partita avversari più aggressivi ma anche noi abbiamo avuto le nostre occasioni, specie con Roveretto che per un niente siglava il gol del 4 a 3 . Per quanto riguarda i nuovi arrivi, Menini ha fatto una buona gara, Roveretto, entrato nella ripresa, ha dimostrato che ci sarà molto utile. Arvia e Karapici  continuano a lavorare  bene  per completare al meglio il loro inserimento. In conclusione ottimo approccio alla gara, Delta molto propositivo! Una delle migliori partite disputate in questo campionato. Tutto ciò fa ben sperare quando riprenderemo il campionato dopo questa sosta.

FRANCO LODI

Fonte foto: Rovigooggi.it