GRANDE ATTESA PER IL DERBYSSIMO

Ecco arrivare il derby dei derby, Adriese al gran completo, reduce dalla vittoria con la Liventina e che nutre ancora speranze per accedere ai play- off. Delta invece che deve riscattare l’opaca prova con la Clodiense, anche se vi è qualcosa da recriminare. Biancazzurri che cercano una vittoria per pareggiare la sconfitta dell’andata. Purtroppo mister Tessarin dovrà fare a meno di Gattoni e Mboup oltre a Fissore ed è gioco forza che dovrà rivedere qualcosa per prendere le adeguate misure all’avversario, ma è sicuro che sarà una bella partita e che i suoi cercheranno di invertire rotta  per quanto riguarda  i risultati casalinghi. Se l’Adriese spera ancora  in un piazzamento di prestigio, il Delta vorrà chiudere ogni  possibile problema agguantando i tre punti. Nella formazione ospite vi sono giocatori che in un passato recente hanno militato  nelle fila deltine, Andrea Dall’Ara, difensore che nel Delta  ha saputo ritagliarsi un ruolo abbastanza importante. Giacomo Marangon, non ancora dimenticato dal pubblico deltino, giocatore  capace di spaccare la partita in qualsiasi momento, l’arma in più  di mister Mattiazzi. Probabilmente sarà Tarantino al centro della difesa, con Pasi che affiancherà Arvia. Attacco con Vhutaj e Karapici e all’occorrenza Roveretto in fascia. Potrebbe essere formazione spregiudicata quella deltina per cercare la possibile vittoria.Ci si aspetta il pubblico delle grandi occasioni, auguriamoci che sia spettacolo e soprattutto incontro corretto in campo e sugli spalti. Incontro con un arbitro all’altezza , nessuno chiede favoritismi ma equità di decisioni.Arbitra il Sig. Valerio Crezzini di Siena, assistito da Stefano Valeri di Maniago e Nemanja Panic di Trieste.

FRANCO LODI