Il DELTA impatta con il CJARLINS


CJARLINS MUZANE – DELTAPORTOTOLLE  1 – 1


Racimola un punto il Delta  raggiungendo quota quaranta, punti che potrebbero bastare  per non andare ai play-out.

Mister Tessarin  presenta in campo Fissore al posto di Mboup con Gherardi Unica punta e Roveretto in fascia. Si parte ed inizialmente il Delta stenta  ad entrare in partita, calci d’angolo a ripetizione  per l’avversario  e palla gol sui piedi di Smrtnik che sbaglia grossolanamente. Anche il Delta  ha la sua buona occasione, una bordata di Capogrosso si stampa sulla traversa. Gioco molto lento e prevedibile. Si arriva al 41°, cross di Capogrosso, raccoglie Roveretto che buca Vidizzoni. Siamo alla fine della prima frazione e proprio sul fischio dell’arbitro il Cjarlins agguanta il pari con SmrtniK su suggerimento di Guzzo. Si riprende  ma la partita non decolla, 11° conclusione di Dionisio para Bala. Ancora Di Dionisio a mettere apprensione  ai deltini, gran tiro ma Fissore ci mette una pezza. Reagisce il Delta con una fiondata di Karapici parata da Vidizzoni. Ora è il Delta  a tenere le redini del gioco ma occasioni da gol non se ne vedono. Partita che arriva alla fine senza tanta sofferenza, un punto che va bene ad entrambe.

CJARLINS : Vidizzoni, Parpinel, Guzzo, Dukic, Zossi, Dussi, Spetic, Di Dionisio, Moras (26°st Migliorini), Smrtnik (27° st Amodeo), Bussi, (35° st Del Piccolo). Allenatore DE Agostini.

DELTAPORTOTOLLE: Bala, Menini, Fissore, Tarantino, Presello, Arvia, Capogrosso (27° st Mboup), Gattoni (42° st Cavallini), Karapici, Roveretto (38° st Alessandro), Gherardi, (30° st VuthaJ). Allenatore Tessarin

Marcatori: 41° pt Roveretto(D), 45° pt Smrtnik (C)

Ammoniti: Fissore (D), Bussi (C). Angoli 8 -6. Arbitro Sig. Cristian Robilotta.


SPOGLIATOI

Mister Tessarin:

“Peccato non aver chiuso il primo tempo in vantaggio. Il punto mi sta bene, la matematica ancora non c’è ma dovremmo farcela. Il prossimo incontro ci mette difronte l’Ambrosiana, compagine che lotta per la salvezza. E’ la gara decisiva oltre tutto vi è il risultato pesante dell’andata da vendicare. Per quanto riguarda la partita credo che il risultato sia giusto, Cjarlins reduce da un buon filotto che lo ha portato ad una quasi salvezza. Incontro senza tante sofferenze, risultato che ci da fiducia in vista della prossima gara.”

 


FRANCO LODI