Partita dal valore doppio con il Cjarlins

Partita quella in terra friulana con il Cjarlins abbastanza complicata, si va ad affrontare una squadra che nelle ultime cinque partite ha totalizzato ben dodici punti, agguantando proprio il Delta in classifica, da ricordare anche che all’andata inflisse una pesante sconfitta ai biancazzurri. Tra le sue fila un ex Luca Spetic che sta disputando un ottimo campionato. Goleador della squadra SmrtnicK con nove realizazioni.Il Delta non sta attraversando un buon momento , soltanto un punticino in quattro partite il che lo ha fatto precipitare in classifica, non proprio preoccupante ora ma che potrebbe diventarlo se non si inverte la marcia negativa. L’incontro con l’Adriese, con i deltini un po’ rimaneggiati, si spera non abbia abbattuto l’ambiente. Per questo incontro il Delta si presenta  con tutti i suoi effettivi, rientrano dalla squalifiche Gattoni, Mboup e Fissore. Allenamenti settimanali senza intoppi, mister Tessarin e squadra sono coscienti del momento non favorevole ma sono altrettanto sicuri che la ruota possa girare in loro favore. Occorre quindi una gara incentrata sulla determinazione e soprattutto sulla voglia di risalire la china, per dimenticare in fretta le recenti delusioni. E’ una partita che potrebbe dare finalmente la tranquillità sperata. Mister Agostini è certo che sarà partita vera con entrambe le contendenti desiderose di mettere fine ad eventuali situazioni critiche. Ultras che nonostante la lunga trasferta saranno presenti come sempre. Arbitro dell’incontro il Sig. Cristian Renzullo di Sala Consilina assistito da Emanuele Renzullo di Torre del Greco e da Glauco Zanellati di Seregno:

FRANCO LODI