Amichevole di Lusso tra Delta Porto Tolle e AC Padova

DELTA PORTO TOLLE – A.C. PADOVA   0  –  2

I ragazzi di mister Zattarin si fanno onore, disputando una buona partita contro una squadra attrezzata per la serie cadetta. Delta che si presenta in campo con il 4-4-2. Si comincia e sono subito gli ospiti a rendersi pericolosi con Cappelletti, gran colpo di testa e palla fuori di poco. Delta che pressa l’avversario nel tentativo di rubare palla e ripartire. Al 31°, forse nel periodo migliore del Delta, passa il Padova, punizione battuta da Contessa, calibrata al millimetro per la testa di Bonazzoli che mette fuori causa Adorni. Nel finale del tempo Berlinghieri impegna Adorni  ed al 43° palla da Broh a Bonazzoli, tiro respinge il numero uno deltino  riprende Marcandella (appena entrato) che sigla il doppio vantaggio.Nella seconda frazione di gioco, formazioni stravolte da varie sostituzioni, il Delta prova a dimezzare lo svantaggio, prima con Nobile stoppato da Perisan, poi ancora Perisan sugli scudi su colpo di testa ravvicinato di Koliatko. Esce il Padova con Guidone impegnando alla respinta Pigozzo. Anche Marcandella, dopo aver fatto fuori un paio di avversari non riesce a concludere. Vitale mette palla in area, Gherardi di testa, para Perisan. Sul finire gran tiro di Nobile ed il n° 1 patavino si rifugia in angolo. Termina l’incontro, buona la prestazione deltina, vi è ancora qualcosa da mettere a punto ma la squadra promette bene.

DELTAPORTOTOLLE: Adorni (1° st Pigozzo), Gurini (1° st Boccafoglia), Gritti, Tarantino (1° st Koliatko), Oberrauch (1° st Vitale), Radoi (41° pt Turea), Malagò (1°st Meucci), Sane (22°st Crepaldi), Boron (22°st Trombini) Pandiani (1° st Gherardi), Nobile. Allenatore Zattarin.

A.C. PADOVA: Merelli (1° st Perisan), Cappelletti (33° st Serena), Capelli (1° st Salviato), Trevisan (1°st Ceccaroni), Zambataro (27°st Piovanello), Broh ( 1° st Della Rocca), Belinghieri (1° st Sarno), Contessa (1° st Mazzocco), Pulzetti (81° st Minesso), Bonazzoli (1° st Guidone), Capello (38° pt Marcandella). Allenatore Bisoli.

Reti: 31° pt Bonazzoli, 43°pt Marcandella.

Arbitro sig: Cotalini di Adria

Spogliatoi:

Mister Zattarin –Delta Porto Tolle-“Abbiamo giocato contro una signora squadra attrezzata per la serie cadetta e non abbiamo affatto sfigurato. I ragazzi hanno retto bene  per tutto l’incontro, non mi è piaciuto il loro primo gol, arrivato su palla inattiva, occorre più concentrazione. E’ mancato il gol ma l’atteggiamento è stato quello giusto. In conclusione posso dirmi abbastanza soddisfatto. Per quanto riguarda Fofana, ho ritenuto non rischiarlo, visto il problemino che ha al polpaccio. Per Cia, il ragazzo deve lavorare  per mettersi alla pari con gli altri avendo saltato la preparazione:”

Mister Bisoli- Padova- “Ho voluto far giocare tutti per mettere minutaggio nelle loro gambe. Ho avuto indicazioni positive ma nel secondo tempo la squadra è andata un po’ in sofferenza, cercheremo assieme di analizzarne le cause e porre gli adeguati rimedi. Direi comunque un buon test contro una buona squadra che dirà la sua nel campionato di competenza.

FRANCO LODI