Delta a Cartigliano – pareggio a reti bianche

CARTIGLIANO – DELTAPORTOTOLLE 0   –  0

Anche questa volta il Delta manca la prima vittoria in campionato. Prestazione sottotono, la squadra a Cartigliano non è stata in grado di imporre il proprio gioco, l’incontro purtroppo non ha entusiasmato le rispettive tifoserie. Il Delta ha ottime potenzialità ma sino ad ora non ha avuto modo di dimostrarlo in campo. Si inizia con il Delta che prova a mettere pressione all’avversario con tiri di Sane e Pandiani peraltro nettamente fuori dallo specchio della porta. Punizione dei padroni di casa, deviazione della barriera che per poco non si infila sotto la traversa, pericolo scampato dal Delta. Cia a Fofana che salta il proprio avversario, tiro a colpo sicuro, più facile centrare la porta che sbagliare, ebbene ne esce l’ultima opzione, occasione sprecata. Finisce la prima frazione  di gioco avara ma molto avara di azioni degne di nota. Si riprende ma il trend è sempre lo stesso, partita che non attira l’attenzione del numeroso pubblico presente. Al 20° su punizione ospite deviazione della barriera, Adorni compie una paratona mettendo in angolo. Ora si susseguono i cambi  ma il risultato rimane ancorato sullo  zero a zero. Cartigliano che invoca il gol, punizione battuta da Lorenzin palla che staziona in area deltina molto vicina alla linea di porta che il Cartigliano assicura essere entrata, arbitro e assistente  vedono bene e fanno proseguire. Termina l’incontro dove il Delta ha fatto ben poco per cercare di vincerlo. A Fine partita una visibile e sonora contestazione dei tifosi deltini e degli Ultras all’indirizzo dei propri giocatori e del mister. Quanto successo deve essere motivo di stimolo per tirare fuori le unghie e denti in vista della prossima partita casalinga contro l’ A.C. Trento! 

CARTIGLIANO: Bortignon, Parise, Lorenzin, Miotti, Murataj, Pellizzer, Michelon, Appiah, Di Gennaro (42° st Nonni), Mattioli (36° st Visinoni), Paiolo (33° st Marchese).  AllenatoreFerronato.

DELTAPORTOTOLLE:Adorni, Gurini, Oberrauch(38° st Trombini), Tarantino, Gritti, Ghinassi, Pandiani,Sane( 29°st Sarr),Malagò, Cia(11° st Meucci), Fofana.Allenatore Zattarin.

Angoli 4 -4. Ammoniti: Miotti e Murataj(C), Oberrauch, Meucci, Tarantino (D).

Arbitro sig: Dario Di Francesco (Ostia Lido).