Presentazione Trento

PRESENTAZIONE GARA TRENTO – DELTA PORTO TOLLE

Gara di recupero della 5^ giornata per il Delta. Si va a Trento per affrontare una squadra che all’inizio del campionato era tra le probabili candidate alla vittoria del campionato. Varie vicissitudini, cambio allenatore, direttore sportivo ed alcuni giocatori che non hanno reso secondo le aspettative, hanno fatto sì che la compagine si trovi a lottare per la permanenza nella serie. In classifica conta 17 punti, tre le partite vinte, otto le pareggiate e ben 11 perse. Gol fatti 19 subiti 35. Tra i suoi giocatori di maggior spicco il capitano Furlan, il centrocampista Baronio con il vizio del gol (tre i suoi centri). Poi vi è Roveretto ex Delta anch’egli con tre reti.

L’allenatore è Loris Bodo che da tre giornate ha sostituito De Paola e che teme molto questa partita:

Se era difficile prima, ora lo è ancora di più in quanto il Delta vorrà rimediare subito al passo falso fatto con il Cjarlins. Mi conforta la prestazione dei miei fatta con l’Este, partita che ai punti meritavamo di vincere. Ormai per noi ogni partita è una battaglia da vincere se vogliamo centrare la salvezza.

In casa Delta la sconfitta è stata dura da accettare, ma bisogna tener presente che la squadra deltina veniva da una ottima serie positiva di risultati, dodici per la precisione. Ora meglio mettere da parte le contestazioni e cercare di essere ancor più vicini alla squadra. Occorre massima concentrazione, limitare gli errori e condurre la partita con la giusta cattiveria agonistica.

FRANCO LODI