UNA SCONFITTA CHE BRUCIA QUELLA CON LA LUPARENSE

LUPARENSE – DELTAPORTOTOLLE 3 – 1

Termina con un risultato tondo per la Luparense con il Delta che non meritava un simile passivo. Nella prima frazione di gioco occasioni da una parte e dall’altra con la Luparense più determinata e quindi a concretizzare al meglio le occasioni avute. Inizio con Episcopo che spara un bolide di poco sopra la traversa. Ancora Episcopo, su servizio di Mortaro, fa la barba al palo. Su capovolgimento di fronte gran parata di Bala su tiro di Pittarello. E’ il minuto 16° ed i padroni do casa passano con un colpo di testa di Seno, inspiegabilmente lasciato libero di colpire. Al 25° il raddoppio, ancora di testa di Scapin, due gol su palle inattive, occorre più attenzione. La reazione del Delta non porta non porta al alcun risultato, finisce il tempo con il Delta che ha avuto le sue belle occasione e la Luparense che ha capitalizzato come meglio non si poteva. Si riprende ed è subito Cuccato che ha la palla buona ma la sparacchia sopra la traversa. Miracolo di Bala a togliere palla dall’incrocio su tiro di Scabin. Al 20° arriva la terza rete con Venitutti che calcia dove Bala non può arrivare. Tardiva la reazione del Delta che comunque trova il gol con Virdis su passaggio di Raimondi. Ancora Raimondi a tentare la rete ma Sambo fa buona guardia. Un tre a uno che deve far riflettere anche perché in gioco pian piano sta arrivando. Occorre che ci sia più cattiveria in zona gol e cercare meno fraseggi, bisogna andare sul sodo.

LUPARENSE: Sambo, Seno, Della Vedova (31°stDonadello) Chajari (14°st Giacomazzi), Calcaro, Beccaro, Scapin, Cinetti (31°st Meite), Pittarello, Venitucci, Petrilli (24°st Mammeti). Allenatore Centurioni.

DELTA PORTO TOLLE: Bala, Vitale, Sarr, Corti (14°st Maistrello), Garbini, Cuccato, Episcopo (38° Castellan), Malagò, Pasi (21°stRaimondi), Telesi (14st Rosso), Mortaro (32°st Virdis). Allenatore BARELLA

Reti: 16° Seno, 25° Scapin, 20°st Venitucci (Lupar), 32°st Virdis(DP)

Ammoniti: Calgaro, Petrilli Meite(L) ,Episcopo (DP)

ARBITRO Sig. Piero Marangone di Udine-

FRANCO LODI