Grande è l’attesa

Grande è l’attesa per questo incontro certamente il più importante dell’intera giornata. Gara nella quale ambedue le contendenti cercheranno di far propria. L’Union Clodiense Chioggia ha allestito una squadra che la colloca tra le favorite per la vittoria finale. La ciliegina sulla torta porta il nome di Giacomo Marangon, giocatore capace di spaccare la partita ma è in forse la sua partecipazione causa infortunio. Mister Vittadello ha comunque varie frecce nel suo arco. Dopo il lungo infortunio ha fatto la sua comparsa Tattini ed è stata sua rete del pari chioggiotto. Nel frattempo arrivano in granata altri due giocatori, Tommaso Artini laterale destro e Mattia Biolcati ala sinistra. Il Mister chioggiotto la scorsa settimana ha optato per uno schieramento abbastanza difensivo ed è da pensare che sarà così anche contro in Delta, difesa arcigna e veloci ripartenze per far male al Delta, sarà comunque partita tutta da vivere. Il Delta durante la settimana a cercato di analizzare la sconfitta della scorsa settimana. Varie sono le situazioni che bisognerà correggere soprattutto più attenzione sulle palle inattive. A tratti si è visto anche del bel gioco, ora bisogna dare maggiore continuità alla manovra. L’incontro è tosto, al Delta occorre una prestazione sopra le righe, l’esordio in campionato è da buttare dietro le spalle, ora concentrazione e determinazione per un risultato vincente.

FRANCO LODI