Un zero a zero privo di emozioni

CAMPODARSEGO – DELTA PORTO TOLLE 0 – 0

Tra Campodarsego e Delta prima di tutto non farsi male. Qualche sprazzo di gioco si è visto soprattutto nel primo tempo. Di positivo è che i deltini mantengono, per la prima volta, la propria rete immacolata. Matteo Barella opta per Gemini al posto di Vitale mentre Antenucci parte con Tonelli e l’ex Cavallini. Possesso di palla dei padroni di casa con una occasione favorevole quando Amodio serve in profondità Arcon, gran tiro fuori di un niente. Mortaro serve Gemini, pronto il tiro che accarezza ii palo. Anche Telesi ci prova, gran diagonale a sfiorare il palo. Al 29°deltini che reclamano per un tocco di mano in piena area di Leonarduzzi, arbitro che fa proseguire. Nella ripresa il Delta è più attento e incerotta la partita, qualche timido contropiede ma è poca cosa. Azioni degne di nota non se ne vedono, ambedue le contendenti sembrano accontentarsi del risultato. Al 47° una giocata di Raimondi trova Pellielo che con un tiro fa gridare al gol. Quattro minuti di recupero ed è la fine. La prima vittoria per il Delta è rimandata, deve provarci sin da domenica con il Belluno.

CAMPODARSEGO : Voltan (7°st Aspregh), Boscolo Bisto, Cavallini, Acquistapace (7°st Pilotto), Calcagnotto, Leonarduzzi, Tonelli, Cali’, Amadio (25°st Callegaro), D’Apollonia (24° st Nalesso), Arcon. Allenatore Andreucci.

DELTA PORTO TOLLE : Bala, Maistrello (15 ss Rosso), Sarr, Gemini (28°st Corti), Garbini, Cuccato, Raimondi, Mortaro (21st Pasi), Castellan (24° st Episcopo) Malagò, Telesi (32°st Pellielo). Allenatore Barella.

Ammoniti: Boscolo B, Acquistapace (C) Mortatro e Castellan(D)

Arbitro Sig. Giuseppe Romaniello di Napoli.

LODI FRANCO