Il Delta stecca a Cartigliano

CARTIGLIANO – DELTA PORTO TOLLE 3-0

Partita abbastanza negativa quella Deltina in quel di Cartigliano, dal reparto difensivo, nove gol in cinque partite sono un po’ tanti, al reparto offensivo che pochi tiri pericolosi è riuscito a piazzare nella porta avversaria. E dire che ci si attendeva un Delta rigenerato dopo la vittoria con il Belluno. Si inizia e si vede sin da subito che la giornata non è favorevole. Il Cartigliano pian piano prende in mano l’incontro, il Delta sulla difensiva. Naturalmente le occasioni per l’avversario si accentuano. Prima Mattioli, assist per Michelon, la cui conclusione non trova la porta. Bisogna attendere la prima occasione per il Delta al 29° con Telesi, bel tiro ma Pozzato è ben piazzato. La pressione del Cartigliano si fa sentire ed al 39° è Zanella, su servizio di Michelotto, a mettere il primo sigillo per la sua squadra. Il riposo non porta novità per i deltini e subito i padroni di casa vanno in doppio vantaggio, un paio di tocchi palla a Michelotto che al 5° del st porta i suoi in doppio vantaggio, Delta in difficoltà. Arriva anche un tiro di Mattioli che fa la barba al palo. Vi è un po’ di reazione biancazzurra con Sarr che pesca Rosso benapposato, pronto il tiro fuori di un niente, anche Episcopo ha la palla buona ma troppo debole è il tiro e parata facile di Pozzato. All 24° st Appiah spacca la difesa deltina e serve di Gennaro che non si smentisce portando a tre le reti per la capolista e chiudendo definitivamente l’incontro. Un tentativo di Pasi, gran staffilata e volo di Pozzato in angolo. Subito dopo anche Bala deve fare la sua su ana bordata di Michelon, incontro terminato. Ora vi sarà di rimboccarsi le maniche, meditare sugli errori commessi e cercarvi di porre un pronto rimedio. E’ in arrivo il Derby, partita sentitissima ed aperta a qualsiasi risultato. Certamente ci vuole un Delta diverso, le motivazioni ci sono per vedere la squadra lottare ad armi pari con la forte Adriese, chissà che un risultato favorevole possa dare una svolta al campionato dei biancazzurri.

CARTIGLIANO: Pozzato, Romagna (40° st Girardi), Rossi, Zanella, Murataj, Pellizzer, Michelon (37°st Minuzzo), Appiah, Di Gennaro (26°st Pregnolato) Mattiali (20°st Marcolin), Michelotto (45°st Cecconello). Allenatore Ferronato.

DELTA PORTO TOLLE: Bala, Maistrello, Sarr, Garbini, Cuccato, Castellan (8° st Episcopo) Raimondi, Gemini (8° st Rosso), Mortaro (20° st Pasi), Malagò, Telesi (27° st Vitale). Allenatore Barella.

Reti: Zanellal 42° pt, Michelotto al 5° st e Di Gennaro al 24° st (Cartigliano)

Ammoniti: Pozzato (C) – Episcopo, Cuccato e Castellan (D)

Arbitro sig. Gianluca del Notaro di VCO.

FRANCO LODI