Presentazione Delta – Legnago

Dopo la volitiva prestazione con il Chions di domenica scorsa, i deltini sono pronti ad affrontare il Legnago al Cavallari.

La squadra veronese è settima in classifica, tre vittorie, tre pari ed una sola sconfitta. E’ andata in gol nove volte e ne ha subito sette. Diversi sono i cecchini, Barone, Di Paolo e Ranelli tutti con un paio di gol all’attivo. La squadra sta rispondendo bene alle sollecitazioni di Mister Bagatti (ex Delta) e risulta ostacolo difficile per ogni avversario.

Fra i nuovi arrivi in casa veronese vi è Chakir (2000) seconda punta provenienza spallina. Cicarevic attaccante ex Cesena, S.Marino e Rimini. Farinazzo (1996) Belluno e Clodiense e Yabre (1995) centrale con trascorsi a Cesena, Vibonese e Lumezzane. Difesa argigna che bada molto al sodo, centrocampo solido e reparto avanzato aperto a varie soluzioni.

E’ un incontro delicato ma che il Delta deve assolutamente giocarlo con il piglio giusto. Mister Barella è conscio delle difficoltà della partita, ma visti i recenti progressi è molto fiducioso. Rimane da capire chi scenderà in campo, certamente una formazione valida per ottenere la vittoria. 

Così in Mister deltino:

“Dobbiamo tutti dare il massimo, il campionato è lungo e sino alla fine c’è spazio per far bene. L’avversario ci sta davanti, abbiamo le giuste motivazioni per fare un incontro molto positivo. Non sarà  una passeggiata ma sono sicuro che i miei saranno ben determinati per aver ragione dell’avversario. Per quanto riguarda l’undici che scenderà in campo dovrò ben valutare sperando nel recupero di qualche giocatore e mi auguro che da ora in avanti il cielo si tinga di biancazzurro.”

Anche la tifoseria ci crede, assicurando tutto il proprio tifo per rivedere vittoriosa la squadra del loro cuore.

Arbitro Sig. Vincenzo D’Ambrosio da Collegno. Assistenti Emilio Leonardi ed Andrea Romagnoli.

FRANCO LODI