Sconfitta che brucia quella con il Montebelluna

MONTEBELLUNA – DELTA PORTO TOLLE 1 – 0

Il Delta non riesce a dare continuità ai suoi risultati, sconfitto a Montebelluna e ritorno ad una partita poco incisiva in fase d’attacco. Gran possesso palla che non ha portato a nessun risultato. Si parte ed è subito rigore per i padroni di casa, Tronchin mette in area dalla sinistra, Gelmini nel tentativo di ribattere tocca con il braccio, si incarica del rigore Fasan e Bala si supera ribattendo il tiro. Insiste il Montebelluna Scevola gran staffilata e Bala ancora una volta c’è. Si fa vedere il Delta con Pasi e Garbini i cui tiri non inquadrano la porta. Rosso ha un paio di occasioni mai suoi colpi di testa sono deboli e di facile preda per Pigozzo. 36° grossa opportunità per Mortaro, gran tiro da una decina di metri che Pigozzo miracolosamente respinge. 41° anche il Montebelluna ha la palla gol, Passamonti fa compiere una parata salva risultato a Bala. Termina il primo tempo nel quale si è visto il Delta costruire più dell’avversario.

La ripresa non inizia bene per i biancazzurri, al 13° il Montebelluna passa, Fasan veloce sulla sinistra entra in area, gran diagonale sul quale Bala nulla può. Delta che accusa il colpo e cerca di reagire ma la sua pressione non è adeguata. Ancora Rosso a colpire di testa ma il tiro è debole e Pigozzo non ha difficoltà a far sua la sfera. Deltini che sul finale premono ma le idee non sono chiare, Montebelluna che si difende e che riesce a portare in porto una preziosa vittoria. Peccato perché, viste le prestazioni precedenti, dal Delta ci si attendeva qualcosa di più. Biancazzurri che sono ritornati nel limbo della classifica.

Motebelluna: Pigozzo, Vedova (27°st Antonello), Zucchini, Fabbian, Biondo, Scevola, (40° st Franceschini), Zago, Nchama, Tronchin (25° st Iwunze), Passamonti, Fasan (31° st Caso). Allenatore Bodo.

DELTA PORTO TOLLE : Bala, Gemini (15° st Sarr), Mboup, Garbini, Anarfi (5° st Maistrello), Episcopo, Pellielo, Malagò (32° st Castellan), Mortaro, Rosso (36° st Telesi), Pasi. Allenatore Barella.

Reti . 13° st Fasan.

Ammoniti: Pigozzo, Scevola, Nchamas, Tronchin e Zucchini per il Montebelluna. Garbini, Pellielo, Gemini e Mortaro per il Delta.

Angoli 5 -10.

Arbitro Sig. Giovanni Agostoni di Milano

FRANCO LODI