Il Delta sfiora la vittoria con il Legnago

LEGNAGO – DELTA PORTO TOLLE 2 – 2

Con un’ottima prova il Delta per un niente ritrova la vittoria contro la seconda forza del campionato. Peccato quella rete dei veronesi allo scadere della prima frazione di gioco, se si andava al riposo con il doppio vantaggio per i giocatori di mister Bagatti sarebbe stata dura a rimediare.

Si comincia con il Delta che presenta Cuccato, Episcopo e Raimondi rientri da squalifiche. Assente dell’ultima ora Malagò infortunatosi sabato durante la rifinitura. Il Legnago parte bene ma non riesce ad incidere e Delta che non fatica a difendersi. Al 19° Chakir mette in area piccola un bell’invito, Cuccato previene tutti liberando. Al 25° Delta in vantaggio Vita (gol dell’ex) infila la difesa locale alquanto impreparata siglando il vantaggio. Il legnago tenta di riportarsi sotto, Cicarevic a Barone gran botta e Scucimarra devia la palla in angolo. Delta che alla seconda ripartenza veloce raddoppia, Episcopo parte dalla tre quarti salta un paio di avversari e dal limite dell’area veronese tira una saetta sulla quale Enzo non può far nulla. Ci sarebbe la possibilità di triplicare con Raimondi, tiro al volo ed Enzo Smanaccia alla grande in angolo. Al 40° Antonelli dimezza le distanze raccogliendo in mischia una palla in area deltina.

Peccato non essere andati al riposo con due a zero, bella partita. Il secondo tempo non è della stessa intensità del primo e non vi sono molte azioni pericolose da entrambe le parti. La prima occasione è per i padroni di casa con Cicarevic la cui conclusione a rete è ben parata da Scucimarra. Ci prova ancora Antonelli ma il numero uno deltino respinge con i pugni. Risponde Busetto gran sberla e palla che sfiora il palo. Al 30° Delta raggiunto col gol di Giacobbe che al volo sorprende Scucimarra. Più nulla sino alla fine di una partita vibrante e nella quale il Delta si è ben proposto, dimenticando in fretta l’intoppo della domenica precedente. Ha fatto il proprio esordio, per pochi minuti, il nuovo acquisto Gavoci, può rappresentare un buon rinforzo per il reparto avanzato.

LEGNAGO: Enzo, Demian, (11° st Broso), Bondioli, Moretti, Mazzali (19° st Botturi), Antonelli, Yabre, Giacobbe (44° st Sabba), Cicarevic, Barone (30 st Finessi), Chakir (11° st Forestan). Allenatore BAGATTI.

DELTA PORTO TOLLE: Scuccimarra, Ruggero, Vecchi, Cuccato, Tosi, Pellielo (36° st Telesi), Busetto, Abrefah, Episcopo (30° st Castellan), Vita, Raimondi (40° st Gavoci). Allenatore PAGAN.

Reti: 25° pt Vita, 30° pt Episcopo,40° pt Antonelli, 30° st Giacobbe.

Ammoniti: Pagan, Episcopi, Raimondi e Scuccimarra per il Delta.Angoli 6-7

Arbitro Martina Molinaro di Lamezia Terme

LODI FRANCO